Rugby, a Jesi Zebre sfidano sudafricani

18/4 partita Guinness PRO14. Ceriscioli,occasione vetrina Marche

(ANSA) - ANCONA, 14 GEN - Il grande rugby torna a Jesi che il 18 aprile ospiterà al "Carotti" una gara internazionale di Guinnes PRO14: di fronte le franchigie Zebre Rugby club, di Parma, centro gestito dalla Federazione italiana, e i sudafricani del Southern Kings di Port Elizabeth. Nel 2017 a Jesi si giocò Italia-Galles del Sei nazioni femminile. Si festeggia anche il 50/o del Rugby Jesi 1970 che sfiderà Imola prima del match PRO14 che verrà trasmesso su Dazn e su reti televisive internazionali. Una grande opportunità, è stato sottolineato in Regione durante una conferenza stampa, anche come vetrina turistica per le Marche che puntano molto sulla vicinanza a manifestazioni sportive, a riqualificare impianti sportivi e al cicloturismo con lo sponsor d'eccezione Vincenzo Nibali. L'evento è stato illustrato tra gli altri dal presidente del Rugby Jesi Luca Faccenda, dal presidente della Regione Luca Ceriscioli, dal sindaco di Jesi Massimo Bacci. Con loro il capitano delle Zebre Tommaso Castello e del Rugby Jesi Nicola Pulita.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie