• Coronavirus: Acquaroli, stop Conte come Marche commissariate

Coronavirus: Acquaroli, stop Conte come Marche commissariate

Fdi, crea incertezza,utile sospendere eventi campagna elettorale

(ANSA) - ANCONA, 24 FEB - "È paradossale quello che sta accadendo in queste ore nella Regione Marche. L'ordinanza per la chiusura di tutte le scuole e le università e lo stop alle manifestazioni pubbliche annunciata questa mattina dal presidente Ceriscioli è stata bloccata dopo l'intervento del premier Conte". Lo dichiara Francesco Acquaroli deputato di Fratelli d'Italia e candidato 'in pectore' del centrodestra alla presidenza della Regione Marche. "Un'intromissione che ci lascia perplessi - aggiunge - perché tratta le Marche come una Regione commissariata dal Governo. Una situazione che rischia di creare incertezza e confusione tra i cittadini, che hanno bisogno di informazioni chiare e certe sull'emergenza Coronavirus. Al momento nella nostra Regione - spiega Acquaroli - non sono stati registrati casi, ma crediamo necessario e urgente adottare ogni iniziativa di prevenzione. Da questo punto di vista, rimanendo in attesa di indicazioni delle autorità competenti, - conclude - crediamo sia utile sospendere ogni manifestazione pubblica di campagna elettorale. Per noi la salute e la sicurezza dei nostri cittadini è prioritaria e va messa al primo posto".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie