Sisma, scossa 3.2 costa zona nord Ancona

Alle 13.58. Poco prima altra scossa nel Maceratese 2.1

Una scossa sismica di magnitudo 3.2, distintamente avvertita anche ad Ancona, si è registrata alle 13.58 in mare davanti alla costa a nord del capoluogo marchigiano, a una profondità di 10 km. Poco prima, alle 13.14, un'altra scossa, magnitudo 2.1 (a 7 km di profondità), ha interessato il Maceratese con epicentro a 3 km da Pieve Torina, già duramente colpita dal sisma del 2016.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie