5 minori ubriachi, questore Pesaro chiude Baia Imperiale

Stop 10 giorni, champagne e vodka acquistati nel locale

(ANSA) - PESARO, 09 LUG - Il questore di Pesaro Urbino Michele Todisco ha disposto la chiusura per 10 giorni della Baia Imperiale di Gabicce (Pesaro Urbino), una delle più grandi discoteche della riviera adriatica, sospendendo a partire da oggi la licenza di pubblico spettacolo e di somministrazione di alimenti e bevande nel pubblico esercizio del locale. La stretta dopo la notte brava tra il 4 e il 5 luglio, quando cinque minorenni sono finiti all'ospedale per abuso di alcol (uno aveva anche una ferita lacero-contusa alla testa), tra cui champagne e vodka acquistati nel locale, altri tre sono stati sorpresi all'esterno con un maggiorenne mentre bevevano un cocktail improvvisato a base di Lemonsoda e vodka, bevande sempre provenienti dal bar della Baia. In più, le pattuglie in servizio quella notte, carabinieri e polizia locale, hanno notato file di ragazzi all'ingresso senza mascherina e senza il distanziamento previsto dalle norme anticontagio. Circa 2.000 i giovani che quella notte sono arrivati alla discoteca, anche in treno.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie