Aborto: Crepaldi (Ace), sinistra condanni intimidazioni

Ad assessore regionale Marche Giorgia Latini

(ANSA) - ANCONA, 10 GEN - "Esprimiamo vicinanza all'assessore della Regione Marche, Giorgia Latini, per le minacce ricevute dopo aver espresso la sua opinione contraria all'aborto.
    Auspichiamo che gli autori del gesto vengano consegnati alla giustizia. La sinistra condanni fermamente l' accaduto. Cessi di fomentare questa inaccettabile deriva intimidatoria, sotto forma di falsa lotta per i diritti civili e le libertà, volta unicamente alla legittimazione del pensiero unico". Lo dichiara, in una nota, Adriano Crepaldi, presidente di Azione Cristiana Evangelica, associazione radicata in tutte le 20 regioni italiane, 35 province, in contatto con 6.007 chiese evangeliche e che collabora con Fratelli d'Italia, partito di Giorgia Meloni. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie