Aborto: Marcozzi, libertà espressione è base democrazia

(ANSA) - ANCONA, 10 GEN - "Come donna, prima ancora che come capogruppo regionale Fi, esprimo piena solidarietà all'assessore Giorgia Latini che è stata oggetto di minacce solo per aver espresso la sua opinione in merito alla maternità. La libertà di pensiero, anche ovviamente sull'interruzione di gravidanza, è alla base della Democrazia. E quindi le minacce, già fatto inaccettabile, assumono una gravità ulteriore perché, oltre ad essere rivolte a una persona, una donna, un'esponente dell'istituzione regionale, collidono con quello che è un principio inviolabile: la libertà di pensiero, di espressione, appunto". Così in una nota la capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Jessica Marcozzi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie