• Aborto:Borgonzoni,solidarietà a Latini minacce inaccettabili

Aborto:Borgonzoni,solidarietà a Latini minacce inaccettabili

(ANSA) - ROMA, 10 GEN - "Totale solidarietà a Giorgia Latini, Assessore alle Pari opportunità nella Regione Marche che ha ricevuto indegne minacce e l'inquietante messaggio «andiamo a bruciargli casa» solo per aver espresso un'opinione personale di sostegno alla maternità e alla vita. Espressioni violente e deprecabili che fanno doppiamente male perché rivolte ad una donna da parte di altre donne. Ognuno deve avere la libertà e il diritto di esprimere le proprie idee senza essere minacciato di ritorsioni per quello che pensa, atteggiamenti simili di odio vanno condannati e puniti con adeguata fermezza perché mettono in discussioni le basi fondanti della democrazia. Un abbraccio a Giorgia e un doveroso ringraziamento per il lavoro che sta svolgendo nell'interesse del proprio territorio, con la passione che da sempre la contraddistingue". Lo dichiara in una nota Lucia Borgonzoni, senatrice della Lega e responsabile dipartimento Ccultura per il suo partito (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie