Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Elezioni: Ricci, spero Morani ci ripensi e sia protagonista

Elezioni: Ricci, spero Morani ci ripensi e sia protagonista

Nel complesso "discreto lavoro". Losacco? Rappresenta Pd Marche

(ANSA) - PESARO, 16 AGO - "La premessa è la stessa, e quindi sono comprensibili delusioni e mal di pancia. Io stesso sono rimasto scandalizzato da come si sia buttato fango assurdo e ingiustificato su una figura autorevole come quella di Valerio Lucciarini che ha dimostrato, ancora una volta, di essere un grande dirigente politico". Così il sindaco di Pesaro e coordinatore dei sindaci dem Matteo Ricci sulle candidature del partito nelle Marche per le prossime elezioni politiche del 25 settembre.
    Ricci esprime comunque "soddisfazione. Complessivamente è venuto fuori un discreto lavoro. Con una lista rappresentativa di tutti i territori, tra proporzionale certi o possibili e collegi maggioritari contendibili. Inoltre, in molte regioni le candidature che vengono da fuori sono state tante, nelle Marche c'è solo quella di Alberto Losacco, che però è commissario e quindi il rappresentante del Partito marchigiano".
    "Inoltre, nel maggioritario Senato nord avremo una candidatura come quella di Marco Bentivogli a rafforzare il profilo riformista della nostra coalizione. Quindi in bocca al lupo a Losacco, Irene Manzi e Augusto Curti - scrive Ricci - che guideranno le liste proporzionali e agli altri che daranno una mano in posizioni più di servizio". "A maggior ragione dovremo essere al fianco di chi combatterà nei collegi maggioritari: per la Camera Alessia Morani, Mastrovincenzo, Esposito, Mari Marziali; - prosegue il sindaco di Pesaro - per il Senato Bentivogli e Mirella Gattari". L'invito è "a mettercela tutta, la partita contro la destra è aperta e dobbiamo puntare a fare del Pd il primo partito, anche nelle Marche".
    Un ultimo invito Ricci lo fa poi alla conterranea e deputata dem Alessia Morani che non ha gradito il proprio posizionamento nelle liste: "ho letto la sua dichiarazione di rinuncia. Spero ci ripensi e sia protagonista della partita. Anche perché nella nostra provincia dobbiamo vincere, sarò in prima linea come sempre a sostegno dei candidati". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie