Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Natale: vescovo Fabriano, provvediamo a bisogni degli ultimi

Natale: vescovo Fabriano, provvediamo a bisogni degli ultimi

Tanti si vergognano a chiedere.Bene che abbiamo fatto unica cosa

(ANSA) - FABRIANO (ANCONA), 09 DIC - "Provvediamo ai bisognosi anche quando non ce lo chiedono. Sono queste le parole che dobbiamo riscoprire in questo periodo e in questa bella città, Fabriano". E' l'appello che mons. Francesco Massara, arcivescovo di Camerino - San Severino Marche e vescovo di Fabriano - Matelica, ha lanciato in vista del Natale. "La dignità della gente impedisce loro di andare a chiedere - osserva -. Apriamo gli occhi su questa città, Fabriano, che ha vissuto tanti anni di benessere grazie alla presenza di grandi fabbriche ma che oggi, dopo le varie crisi economiche e sanitarie, ha tante famiglie che vivono nel bisogno. Anche se non lo dicono". Mons. Massara lchiede anche di sostenere gli oratori: "i nostri ragazzi hanno bisogno di luoghi sicuri dove si possano incontrare e dove possano scambiarsi le idee e crescere serenamente". Sollecita le famiglie a "conoscere davvero i propri figli". e di questa citta, con il cuore, per farla crescere nelle cose belle". L'augurio è quello di "provvedere ai bisogni degli altri, saperli confortare e assistere. È possibile investire anche solo in cose materiali.
    Ma poi succede l'imprevedibile che scombina tutto. Lo abbiamo visto nelle scorse settimane: basta che arrivi un'alluvione o un terremoto e ci cambia la vita. L'unica cosa che non cambia nella vita è il bene che abbiamo fatto", conclude. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie