• Sanità: Toma, Consulta dà ragione a Molise, sventato disegno

Sanità: Toma, Consulta dà ragione a Molise, sventato disegno

Presidente Regione, M5S osteggiava mie posizioni. C'è giustizia

(ANSA) - CAMPOBASSO, 4 DIC - "Le posizioni giuridiche da me espresse, e dal M5s osteggiate, sono state confermate dalla Corte Costituzionale. Le nostre posizioni giuridiche, dunque, erano corrette e ormai è sventato il disegno politico di voler in qualche maniera assoggettare la Regione Molise ad una volontà diversa dai suoi elettori". Così, all'ANSA, il presidente della Regione, Donato Toma, commenta la sentenza della Consulta sulla questione relativa alla incompatibilità della carica di Governatore e Commissario ad Acta per la sanità.
    "Chi studia e conosce il proprio mestiere - ha aggiunto - spera sempre nella giustizia, e abbiamo avuto giustizia, poi il resto è da costruire. Venerdì sarò alla Conferenza delle Regioni - ha concluso - nel Patto della Salute ho chiesto di inserire la revoca immediata dei Commissari e la nomina dei Presidenti delle Regioni". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere