Molise
  • Comunali: in paese street art molisano sindaco prende il 90%

Comunali: in paese street art molisano sindaco prende il 90%

Manuele al terzo mandato Civitacampomarano, merito comunità

(ANSA) - CAMPOBASSO, 05 OTT - Civitacampomarano è uno dei paesi simbolo dello spopolamento in Molise, poche centinaia di abitanti, collegamenti stradali difficili e un movimento franoso che negli ultimi anni ha messo fuori uso una parte del centro abitato. Il piccolo comune però negli stessi anni è diventato famoso in tutto il mondo perché, grazie ad un festival di street art che si tiene dal 2016 e che ha trasformato il borgo in un museo a cielo aperto, con decine di opere realizzate da artisti arrivati da tutto il mondo sulle pareti delle case del paese.
    Alla guida del comune da dieci anni c'è Paolo Manuele che si è ricandidato alle comunali e è stato riconfermato per il terzo mandato con oltre il 90 per cento dei voti dei suoi concittadini. Manuele ha ottenuto 171 preferenze contro le 17 dell'altro candidato sindaco Giovanni Marsilio.
    "Sono grato alla mia comunità per aver espresso attraverso il voto una rinnovata fiducia nei miei confronti - dice il primo cittadino -. Voglio ringraziare i tanti cittadini che hanno a cuore Civitacampomarano e intraprendono iniziative per valorizzare il paese e sono sempre pronti a collaborare per contribuire concretamente alla sua crescita. Ciò testimonia che siamo Comunità, finché ci sarà questo spirito di coesione e di volontà del fare, potremmo affrontare tutti insieme le nuove sfide che ci aspettano. Tutto ciò che abbiamo raggiunto, tutto quanto raggiungeremo - conclude Manuele -, non sarà merito dell'azione del singolo o dei pochi, bensì frutto di idee e progettualità di più menti, di lavoro di più braccia e più mani operose, di più gambe su cui camminare". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie