Oltretevere

Acli: da domani incontro nazionale su comunità e lavoro

Primo appuntamento a Corviale nella periferia di Roma

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Si terrà a Roma da domani 23 settembre al 25 settembre la 53esima edizione dell'Incontro nazionale di Studi delle Acli quest'anno dedicato a "Comunità e lavoro, vie per la bellezza". I lavori inizieranno presso la palestra di Corviale, nella periferia della Capitale. Dopo gli interventi della Presidente delle Acli di Roma, Lidia Borzì, e del Presidente delle Acli Lazio, Graziano Sciarra, porteranno i loro saluti la sindaca di Roma, Virginia Raggi e il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. L'introduzione della 53esima edizione dell'Incontro Studi è affidata a Erica Mastrociani, consigliere di Presidenza Acli con delega alla Formazione e alla Cultura. A seguire si terrà l'intervento del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Bruno Tabacci, le relazioni introduttive e alcuni interventi di associazioni che operano sul territorio. La prima giornata si concluderà con una riflessione spirituale guidata dal Parroco di Corviale, Don Roberto Cassano.
    Venerdì 24 settembre, seconda giornata di lavori dedicata a Lavoro e Bellezza, presso l'Auditorium Massimo. La sessione mattutina si articolerà con tre relazioni; a seguire si terrà un confronto tra il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra e il vicepresidente vicario delle Acli, Stefano Tassinari. Il pomeriggio sarà animato dalla premiazione di Odette Giuffrida, atleta dell'Us Acli medaglia di bronzo di judo alle Olimpiadi di Tokyo e a seguire si terrà la relazione di padre Giacomo Costa, Direttore della rivista dei Gesuiti italiani 'Aggiornamenti Sociali'.
    Sabato 25 settembre, giornata conclusiva dell'Incontro di studi, sarà invece dedicata alle proposte che le Acli intendono fare al Governo, dal fisco alla formazione, dal lavoro all'ambiente. La sessione, all'Auditorium Massimo, prevede una tavola rotonda con Tiziani Nisini, sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Anna Fasano, Presidente di Banca Etica, Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, Carlo Borgomeo, Presidente di Fondazione per il Sud e Chiara Gribaudo, parlamentare membro della Commissione Lavoro della Camera. A seguire si terrà la Lectio Magistralis del card. Peter Turkson, Prefetto per il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo umano integrale. Le conclusioni del 53° Incontro nazionale di Studi delle Acli sono affidate al Presidente nazionale, Emiliano Manfredonia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie