Biella, Lega-FdI 'No cittadinanza Segre'

Capogruppo Carroccio, iniziativa su onda inutile consenso

(ANSA) - BIELLA, 14 NOV - E' polemica in Consiglio comunale, a Biella, sulla mozione delle liste civiche Buongiorno Biella e Le persone al centro che chiede di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre, definita "testimone della tragedia dell'olocausto e interprete dei valori di giustizia e di pace tra gli esseri umani". Accolta in modo favorevole da Movimento 5 Stelle e Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia l'hanno bocciata definendola "strumentale".
    "Nulla contro la senatrice Segre - dice Alessio Ercoli, capogruppo della Lega, che a Biella esprime anche il sindaco -: la mozione presentata credo sia avvilente nei suoi stessi confronti. Biella lo sta facendo solo sull'inutile onda del consenso".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere