Torino, 10 giorni di stop per discoteca

Iniziativa della polizia dopo una serie di controlli

(ANSA) - TORINO, 16 NOV - Stop di dieci giorni per il Life, nota discoteca di Torino in corso Massimo d'Azeglio. Il provvedimento è stato emesso dal questore, Giuseppe De Matteis, in seguito ai controlli del commissariato Barriera Nizza.
    E' stata segnalata la presenza di un numero eccessivo di persone sulla pista da ballo; poi i comportanti violenti degli addetti alla sicurezza discoteca, i furti ai danni di giovani clienti e altre criticità. Dagli accertamenti amministrativi, inoltre, è emerso che nel locale non veniva interrotta la somministrazione di alcolici dalle 3 alle 6, come previsto dalla legge, non c'era un sistema di controllo in tempo reale del numero delle persone presenti, due addetti ai servizi di sicurezza non erano iscritti nell'elenco prefettizio e, in alcuni casi, è stato consentito l'accesso anche ai minori di 16 anni.
    Nel marzo 2017 il Questore aveva già sospeso la licenza al titolare a causa di frequenti e violenti litigi dentro e fuori il locale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere