Simulata alluvione Asti,esercitazione Cc

Hanno partecipato 150 militari dei reparti operativi e speciali

(ANSA) - ASTI, 19 NOV - Esercitazione interregionale dei carabinieri, ad Asti: dall'alba sotto la pioggia hanno operato i reparti operativi e speciali di soccorso che hanno allestito un campo base in piazza Cosma Manera. Simulato uno scenario in caso di alluvione, con la partecipazione di oltre 150 militari del Primo reggimento Piemonte di Moncalieri, del Secondo battaglione Liguria di Genova e del comando provinciale astigiano, insieme a Nas, Tpc e Noe che hanno simulato la messa in sicurezza di una casa di riposo, delle opere d'arte esposte a Palazzo Mazzetti e di rifiuti stoccati all'ecocentro della zona industriale.
    "Abbiamo testato le nostre capacità di intervento e di ausilio immediato alla popolazione", spiega il generale Aldo Iacobelli, comandante della Legione Carabinieri Piemonte e Valle d'Aosta.
    "Non ci sostituiamo alla Protezione civile - precisa il colonnello Stefano Russo comandante del Primo reggimento Piemonte - la nostra è una struttura operativa di supporto". Il campo base è stato visitato da alcune scolaresche.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere