Botte alla madre di 85 anni, arrestato

A Cesana dai carabinieri. La donna, 'curatelo dall'alcolismo'

(ANSA) - TORINO, 7 DIC - Un quarantacinquenne è stato arrestato dai carabinieri a Cesana Torinese con l'accusa di avere maltrattato l'anziana madre. La donna, di 85 anni, era stata notata dagli stessi militari al mercato del paese con il volto cosparso da lividi: alla richiesta di chiarimenti aveva risposto di essere caduta in bagno. I carabinieri hanno comunque deciso di svolgere degli accertamenti e hanno chiesto ai vicini di casa di segnalare qualsiasi circostanza sospetta: ieri al 112 è arrivata una chiamata in cui si parlava di "grida di aiuto" provenienti dall'abitazione. La donna era stata schiaffeggiata.
    "Questa situazione - ha riferito l'ottantacinquenne - va avanti da parecchi anni. Vi ho raccontato che ero caduta in bagno perché mio figlio senza di me non avrebbe avuto nessun sostentamento. Adesso preferisco dire la verità: temo per la mia incolumità e spero che mio figlio possa ricevere le cure necessarie per guarire dall'alcolismo".
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie