Parlamentare Lega, molte critiche solo strumentali

(ANSA) - TORINO, 19 FEB - "Affrontare con un disegno di legge il tema degli allontanamenti dalle famiglie è un atto di grande coraggio perché si tratta di un argomento estremamente delicato ma che allo stesso tempo ha bisogno di una nuova normativa. È quindi un grande merito dell'assessore regionale Chiara Caucino averlo fatto ed aver accettato il confronto, spesso anche scomodo". Così la deputata della Lega Elena Maccanti in merito alle polemiche sul disegno di legge della Giunta regionale del Piemonte "Allontanamenti Zero".
    "Ci sembra invece che molte delle critiche arrivate siano solo strumentazioni politiche - aggiunge l'esponente del Carroccio -: ma il tema degli affidi interessa tutte le famiglie e non può certo essere appannaggio della sinistra o di interessi particolari L'obiettivo è quello di spostare le risorse già previste aumentando il sostegno e l'aiuto alle famiglie. Un provvedimento di buonsenso e di tutela verso i bambini e verso i loro genitori. D'altronde, gli stessi direttori di dipartimento del Regina Margherita, medici che dunque hanno le competenze e l'esperienza per conoscere a fondo il problema, hanno espresso parere positivo nei confronti della legge: è il segnale che l'attuale meccanismo va rivisto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie