Bici e monopattini, record di multe a Torino

Comandante Polizia Municipale, "troppe persone improvvisate"

(ANSA) - TORINO, 08 LUG - Record di multe per ciclisti e guidatori di monopattini indisciplinati a Torino. Ieri sera, in sole 3 ore, il Reparto Radiomobile della Polizia Municipale ha infatti contestato 46 violazioni nell'ambito di un servizio per il controllo della circolazione dei velocipedi. Diciassette le persone sanzionate per "errata posizione su carreggiata"; ossia per non aver rispettato l'obbligo di circolare vicino al margine destro della strada, 13 i multati per essere passati col semaforo rosso e 11 le per l'equipaggiamento dei velocipedi e la violazione dei più generici obblighi e divieti.
    "Ci sono ancora troppe persone improvvisate - afferma il comandante Emiliano Bezzon - che si approcciano e si cimentano nell'utilizzo di mezzi a propulsione muscolare ignorando le regole di base della circolazione. Alcune persone non sanno nemmeno che i velocipedi sono a tutti gli effetti dei veicoli e come tali devono rispettare le regole del Codice della Strada, altre non sapevano che sui monopattini non si può andare in due, mentre altri fermati sul marciapiede ritenevano di essere nel giusto". Per questo il comandante suggerisce che "si potrebbero creare semplici tutorial illustrativi e formativi che spieghino le regole di base dell'utilizzo in sicurezza dei velocipedi, semplici e brevi video che possano arrivare sul telefonino ed essere di facile consultazione". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie