Università Torino riqualifica centro Cus, sarà tech

Un investimento di 1,5 milioni per il polo di via Panetti

(ANSA) - TORINO, 08 LUG - Con un investimento di 1,5 milioni, l'Università di Torino riqualifica il centro sportivo di via Panetti, alla periferia sud della città. L'annuncio è stato dato oggi dal rettore, Stefano Geuna, con il presidente del Cus Torino, Riccardo d'Elicio. Fra le novità, l'installazione delle più moderne tecnologie in grado di misure le performance e di fornire dati utili alla ricerca scientifica nel settore delle scienze motorie.
    I nuovi corpi, che includono un blocco spogliatoi, due palestre e una sala per lo studio, saranno in buona parte vetrati, per un minore impatto e una maggiore godibilità del parco di 40 ettari all'interno del quale il centro sportivo è costruito.
    "Riteniamo le scienze motorie e l'attività sportiva - ha detto Geuna - centrali nella vita di tutti ed essenziali in quella dei giovani. Il centro, che già oggi vede 130 mila passaggi l'anno, rinnovato sarà all'avanguardia anche sotto il profilo scientifico, con benefici per la ricerca universitaria".
    I lavori partiranno entro la fine di quest'anno e dovrebbero essere terminati per il dicembre 2021. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie