Teatro Regio, concerto per ringraziare personale sanitario

Schwarz, ripartiamo con musica immortale di Mozart

(ANSA) - TORINO, 10 LUG - Il Teatro Regio sta per riaprire le sue porte al pubblico per la stagione estiva, ma prima dell'estate ci sarà un'occasione speciale, carica di emozione, dopo mesi di chiusura forzata. "Non appena abbiamo avuto la possibilità di accogliere nuovamente in Teatro il pubblico, il nostro primo pensiero è andato a tutti coloro i quali con dedizione, impegno e passione nei mesi dell'emergenza hanno lavorato senza sosta per aiutare i malati di Covid-19.
    Desideriamo porgere il nostro doveroso e sentito ringraziamento attraverso la musica immortale di Mozart", spiega Sebastian Schwarz, sovrintendente e direttore artistico del Teatro Regio Torino Sabato 11 luglio 2020 alle ore 12 si terrà la Messa di Requiem in re minore K 626 di Wolfgang Amadeus Mozart, un concerto che sarà registrato per un prossimo progetto discografico. Sul podio dell'Orchestra e Coro del Teatro Regio sale per la prima volta il maestro Stefano Montanari, Andrea Secchi istruisce il Coro. Solisti: Golda Schultz (soprano), Katrin Wundsam (mezzosoprano), Martin Mitterrutzner (tenore) e Nahuel di Pierro (basso). Il concerto è dedicato e riservato esclusivamente al personale medico e sanitario e ai volontari impegnati nella lotta al Covid-19 (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie