Artisti al lavoro al Museo Casorati di Pavarolo

Il progetto si ispira a Felice Casorati e Daphne Maugham

(ANSA) - TORINO, 05 AGO - Le interazioni e la vita quotidiana e artistica di una coppia di artisti, comunque indipendenti nel lavoro, è al centro della prossima mostra, dal 26 settembre al 19 novembre, allo Studio Museo Felice Casorati di Pavarolo, sulle colline di Torino. La mostra, dal titolo 'Dona ferentes', è un 'esperimento' che si ispira alla vita dei due grandi artisti che in quello studio vissero e lavorarono, Felice Casorati e Daphne Maugham.
    Gli autori in mostra sono Francesca Ferreri e Manuele Cerutti, due artisti internazionali che a Pavarolo, al Museo, ma anche nelle strade del paese, coinvolto nel progetto artistico per volere della sindaca Laura Martini, esporranno lavori in dialogo tra loro.
    La mostra è organizzata nell'ambito del progetto autunnale del Comune 'Memorie e Visioni Contemporanee. Lo studio Museo Felice Casorati e il Borgo di Pavarolo dialogano con l'Arte Emergente'.
    I due artisti coinvolti hanno usufruito nel 2019 di una residenza a Casa Casorati a Pavarolo e nella mostra porteranno l'esito di quanto prodotto nei giorni della residenza creativa e dell'elaborazione avvenuta nei reciproci studi durante l'anno.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie