Cinema: debutta al Matera Film Festival 'In prima linea'

La guerra attraverso l'obiettivo di 14 fotoreporter

(ANSA) - TORINO, 23 SET - Debutta in anteprima mondiale al Matera Film Festival "In prima linea", la front line raccontata da 14 fotoreporter di guerra. Il documentario di Matteo Balsamo e Francesco Del Grosso sarà presentato sabato 26 settembre alle 17, alla presenza dei registi e di una dei protagonisti, Andreja Restek. Il film è tra i 6 documentari selezionati per il Concorso Ufficiale del Matera Film Festival e verrà proiettato all'interno del cinema Guerrieri, una storica sala cittadina, cuore pulsante della manifestazione.
    "In prima linea" racconta la front line attraverso l'obiettivo di quattordici fotoreporter - Isabella Balena, Giorgio Bianchi, Ugo Lucio Borga, Francesco Cito, Mauro Galligani, Pietro Masturzo, Gabriele Micalizzi, Arianna Pagani, Franco Pagetti, Sergio Ramazzotti, Andreja Restek, Massimo Sciacca, Livio Senigalliesi, Francesca Volpi - che con i loro scatti hanno mostrato l'inferno, gli orrori, le sofferenze e le cicatrici indelebili della guerra. Le voci, le fotografie e i ricordi di uomini e donne diventano le tappe di un viaggio fisico ed emozionale tra passato e presente.
    Il film è stato realizzato da Giotto Production in collaborazione con Merry-Go-Sound, la fotografia curata da Gianluca Sacchi, il montaggio da Roberto Mariotti. Le musiche originali sono state ideate da Paolo Fosso, mentre il suono è stato realizzato da Pablo Pulidori, Mauro Lafratta, Roberto Marelli e Daniele Guarnera si è occupato del sound design e mix. Motion design di Gabriele Tropiano. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie