Busta con proiettili a giudice Torino

Di recente ha negato misure alternative a portavoce No Tav

(ANSA) - TORINO, 29 SET - Una busta con due proiettili calibro 9x21 è stata intercettata oggi al tribunale di sorveglianza di Torino. Il plico era indirizzato a Elena Bonu, il giudice che di recente ha firmato l'ordinanza che ha negato le misure alternative alla detenzione per la portavoce del movimento No Tav, Dana Lauriola. La Digos ha avviato le indagini. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie