Armi: fucili in cascina, intervengono i carabinieri

A Volpiano un arresto e una denuncia

(ANSA) - TORINO, 25 OTT - C'erano un fucile da caccia e una carabina ad aria compressa in una cascina a Volpiano (Torino) controllata dai carabinieri del Comando provinciale. Le armi erano detenute illegalmente insieme a diverse cartucce calibro 12. La cascina è di proprietà di un agricoltore di 48 anni.
    Sempre a Volpiano, nella casa di un imprenditore di 41 anni, i militari hanno trovato decine di cartucce calibro 12 detenute illegalmente.
    Il complesso degli interventi è terminato con un arresto e una denuncia. Il fucile sarà inviato al Ris di Parma per verificare se è stato utilizzato per commettere reati. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie