Auto: Adler, accordo a Tel Aviv con l'israeliana Sonovia

Gruppo campano produrrà tessuti antibatterici e antivirali

(ANSA) - TORINO, 29 OTT - Il gruppo Adler, che opera nella componentistica automotive, con un fatturato di 1.5 miliardi di euro e sede in Campania, ha siglato un accordo con l'Israeliana Sonovia, specializzata nella produzione di tessuti antibatterici e antivirali high tech. L'accordo prevede l'utilizzo esclusivo della tecnologia antibatterica su tappetti e tessuti per interni per il settore della mobilità, dall'automotive, all'aerspazio, treni, pullman, autobus. La firma è avvenuta oggi a Tel Aviv, in occasione della visita ufficiale del ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, del ministro israeliano degli Affari Esteri, Gabi Ashkenazi, e degli ambasciatori Gianluigi Benedetti e Dror Eydar.
    E' stato Paolo Scudieri, presidente del Gruppo Adler, grazie all'Osservatorio Tecnologico AdlerInlight di Tel Aviv (fondato con Roberta Anati, Ceo e fondatrice di Inlight) a individuare in Sonovia il partner industriale per sviluppare tessuti e materiali per interni di auto e mezzi di trasporto con proprietà antibatteriche e antivirali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie