Teatro: online La moglie di Socrate e il marito di Santippe

La guerra dei sessi di sempre con Adriana Innocenti e Piero Nuti

(ANSA) - TORINO, 08 GEN - Arriva in streaming, per il pubblico che ama il teatro di qualità e allo stesso tempo divertente, per la sola data del 26 gennaio, la commedia di Luigi Lunari 'La moglie di Socrate e il marito di Santippe', con Piero Nuti e Adriana Innocenti, per la rassegna Teatro Date, il teatro a casa tua a cura di Torino Spettacoli.
    Un testo leggero ma anche profondo, che strizza l'occhio alla tradizione più antica (Socrate deriso dai commedianti e con lui Platone). Ne sono protagonisti Socrate e sua moglie Santippe, diventata sinonimo di arcigna consorte. Ma sarà stato davvero così? Il testo immagina il tutto come una deformazione suggerita da un facile maschilismo che affianca al più saggio e paziente degli uomini un'arpia. Per scoprire, alla fine, che si tratta di una donna spiritosa che a Socrate tiene testa contrapponendo ai suoi sofismi di pensatore con la testa tra le nuvole, il buon senso della saggia massaia, legata alla realtà del quotidiano. La contrapposizione polemica tra i due si apre poi a frequenti richiami alla nostra realtà, facendo di Socrate e Santippe due espressioni esemplari dell'eterna 'guerra dei sessi'. Per acquistare il biglietto occorre andare sul sito di Torino Spettacoli. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie