Sanità: Exprivia e a|impact investono in AreaMedical24

Progetto integra telemedicina con rete di servizi sanitari h24

(ANSA) - TORINO, 02 MAR - Un nuovo progetto industriale per la sanità del futuro è stato avviato oggi con la sottoscrizione dell'accordo di investimento tra a|impact - Avanzi Etica Sicaf Euveca, Exprivia e AreaMedical24 (AM24), startup piemontese specializzata nell'offerta di servizi socio-sanitari a domicilio o presso strutture convenzionate. Exprivia e a|impa deterranno una partecipazione nella start up rispettivamente del 27% e del 10%, con un investimento complessivo superiore a 400.000 euro.
    La startup opera come rete di aggregazione di servizi sanitari e professionisti a disposizione sia di grandi gruppi assicurativi e aziende, sia di privati cittadini, con l'utilizzo di strumenti di prevenzione basati su tecnologie digitali. Con una rete capillare in tutt'Italia, AM24 è convenzionata con oltre 2.000 medici e 725 paramedici per visite domiciliari; conta su una rete di soccorso di 53 ambulanze, 4 aeroambulanze e circa 1.900 strutture di ricovero e poliambulatori. La sua centrale operativa H24 sette giorni su sette coordina servizi privati come l'invio del medico generico e del pediatra a domicilio, assistenza infermieristica e fisioterapica a domicilio, trasporti sanitari, telemedicina, consulenze mediche e psicologiche telefoniche, fornitura di ausili ortopedici a domicilio.
    "L'obiettivo - spiega Francesco Bellifemine, direttore della Digital Factory e-Health & Smart City di Exprivia - è costruire una Filiera della salute che mette il paziente al centro di una rete di servizi il cui collante è la tecnologia digitale.
    Puntando su idee, strumenti e competenze che arrivano dall'esterno e non solo dall'interno del gruppo, siamo in grado di offrire maggiori competenze e creare più valore". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie