Piemonte

Niente sospensiva, Torino deve risarcire i danni della Movida

Oltre 1mln a residenti San Salvario dopo decisione Appello

(ANSA) - TORINO, 24 SET - È stata respinta dalla Corte d'appello l'istanza di sospensiva della sentenza con cui, nel primo grado di giudizio, il Comune di Torino è stato condannato a risarcire 29 residenti del Quartiere San Salvario per i danni derivanti dalla movida. Lo comunicano gli avvocati Silvia Bortolotti, Marco buffa e Alessandro Sodde, legali dei cittadini. Per effetto della pronuncia della Corte, il comune "dovrà procedere - affermano - all'immediato risarcimento dei danni agli attori per una somma complessiva di 1.171.384 euro".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie