Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Unione Via Lattea Informa
  4. Pragelato, servizio ambulanza indispensabile per territorio

Pragelato, servizio ambulanza indispensabile per territorio

Merlo e Maurino, rimuoverla una insopportabile sconfitta

(ANSA) - TORINO, 21 OTT - "Pragelato ha sempre contribuito attivamente e con convinzione alla presenza della sede della Croce Verde e del 118 nel suo Comune. Una presenza strategica ed indispensabile per tutto il territorio. Pur comprendendo le difficoltà nel reclutare i medici, riteniamo di difficile condivisione la disposizione che abbiamo ricevuto che parla di 'un effetto a tempo indeterminato' nel sopprimere questo servizio. La sofferenza che già subisce questo territorio avrebbe un effetto profondamente negativo se dovesse verificarsi in modo permanente". Lo affermano, in una nota, il sindaco e il vicesindaco di Pragelato, Giorgio Merlo e Mauro Maurino.
    "Confidiamo nella sensibilità, nel buon senso e nell'intelligenza dei vertici della Asl To 3 di Pinerolo e Collegno, della Direzione Servizio Emergenza Territoriale 118, nel sostenere questa esigenza che non risponde a calcoli di mero campanilismo ma, al contrario, a ragioni di difesa di servizi essenziali per il nostro territorio", aggiungono Merlo e Maurino che, ricordando di avere messo a disposizione un appartamento per un medico di famiglia stanziale, invitano tutti a impegnarsi per "il ritorno del medico sulla nostra ambulanza". "Rimuovere da Pragelato questo servizio - dicono - rappresenterebbe per tutto il nostro territorio una dura ed insopportabile sconfitta.
    Sarebbe inutile continuare a parlare di 'riabitare le montagne' se poi i cittadini, concretamente, debbono subire questo trattamento e, soprattutto, prendere atto di questi disservizi".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie