Fatturato industria sale, +0,5% a marzo

Istat, ordini in calo 4,2% nel mese, ma +1,5% nel trimestre

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - A marzo l'Istat rileva, nell'industria, un incremento del fatturato dello 0,5% rispetto al mese precedente, che segue il +2% di febbraio. Nel complesso del primo trimestre la crescita, rispetto ai tre mesi precedenti, è dello 0,4%. Gli ordinativi, invece, a marzo segnano una diminuzione congiunturale (-4,2%), "annullando - per l'Istat - in buona parte l'incremento di febbraio" (+5,2%). Nel complesso del primo trimestre la dinamica degli ordini resta positiva, con un aumento dell'1,5% rispetto al trimestre precedente.
    Corretto per gli effetti di calendario, il fatturato totale cresce in termini tendenziali del 7,2%, con un incremento del 9,3% sul mercato interno e del 3,1% su quello estero, mentre nei dati grezzi l'aumento raggiunge il 10,6% anche per effetto delle vacanze pasquali, cadute quest'anno ad aprile. Pure l'indice grezzo degli ordinativi è in espansione, del 9,2% su anno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie