Borsa, sempre più mezzo sviluppo Pmi

Lo afferma ad di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi

(ANSA) - RAPALLO (GENOVA), 9 GIU - "Innovazione, internazionalizzazione, crescita. Temi fondamentali per le imprese, ma anche per Borsa Italiana che vuole rappresentare sempre di più un mezzo per lo sviluppo delle nostre Pmi". Lo ha affermato l'ad di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, a margine del convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria. "Attraverso il nostro mercato fortemente internazionale, che vede oltre il 93% di investitori istituzionali esteri sul Ftse Mib, rappresentiamo - ha sottolineato - una porta aperta sui mercati globali per le imprese a cui diamo la possibilità di entrare quotidianamente in contatto con investitori da tutto il mondo. Da sempre puntiamo, poi, in modo deciso sull'innovazione ed in particolar modo negli ultimi anni abbiamo sviluppato servizi, piattaforme e mercati dedicate alle Pmi, per aiutarle nel loro percorso di crescita e innovazione". In particolare, ha detto ancora Jerusalmi, "Aim Italia, il segmento Star e il programma Elite che stiamo sviluppando grazie anche alla partnership con Confindustria stanno avendo una forte espansione. Strumenti per la crescita al fianco degli imprenditori".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie