ABenergie farà centrale idroelettrica

Investimento 5 mln, potenza 1.250 kw, attiva entro fine anno

(ANSA) - MODENA, 31 MAG - ABenergie, fornitore di energia elettrica rinnovabile e gas naturale operante su tutto il territorio nazionale, ha annunciato oggi la costruzione della sua prima centrale idroelettrica ad acqua fluente sul fiume Panaro, a Ponte Samone, nel Comune di Pavullo nel Frignano (Modena). In un comunicato l'azienda di Bergamo spiega che si tratta di un investimento di 5 milioni.
    L'impianto, che ha una potenza di 1.150 kW ed è dotato di due turbine Kaplan, si sviluppa a livello sotterraneo per 2 km di lunghezza, riducendo ulteriormente l'impatto ambientale. L'avvio ufficiale della prima centrale ABenergie è previsto per la fine dell'estate 2017.
    Il comunicato ricorda che l'azienda dal 2006, anno della sua fondazione, ha continuato a crescere, registrando un fatturato pari a 92,1 milioni di euro nel 2016 (+6,2% rispetto al 2015), oltre 65.000 clienti in tutta Italia, e incrementando di anno in anno i propri dipendenti, che oggi sono 140. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie