COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

RDS Europe: Investigazioni, Intelligence e Sicurezza professionali al servizio dei nostri clienti

Pagine Sì! SpA

Ogni giorno siamo bersagliati da centinaia di notizie dove inizia ad essere sempre più frequente sentire parlare di investigatori privati, che supportano privati, aziende ed avvocati nell’ottenimento delle prove necessarie per avvalorare la propria tesi. In molti, però, associano ancora la figura dell’investigatore privato ai film polizieschi o pensano che sia possibile improvvisarsi dei professionisti frequentando la scuola delle varie serie televisive.

Ma per essere un esperto del settore è fondamentale formarsi e ottenere le giuste autorizzazioni. Lo sa bene il Capitano in congedo David D’Amico, da oltre dieci anni titolare dell’agenzia investigativa RDS Europe di Parma, dove con professionalità e competenza porta avanti il suo lavoro affiancato da un team composto anche da carabinieri in congedo.

“Il mondo delle investigazioni private è davvero particolare, perché seppur regolamentato da norme rigide non sempre queste vengono applicate: purtroppo l’improvvisazione è presente anche in questo settore, provocando danni ingenti ai clienti che non possono ottenere prove utilizzabili per avvalorare la propria tesi. Con RDS Europe, invece, ho deciso di segnare un cambio passo, avviando un percorso professionale frutto anche della mia trentennale esperienza lavorativa pregressa, che mi ha permesso in prima persona di ottenere l’autorizzazione prefettizia per aprire la mia agenzia e svolgere il lavoro nel pieno rispetto delle regole”.

Così il Cap. David D’Amico, che sottolinea come sia importante rivolgersi a un investigatore privato professionista che abbia tutte le carte in regola per portare a pieno compimento l’incarico.

“Essere un investigatore privato professionista significa trovare sempre le giuste soluzioni per accogliere le richieste dei propri clienti, raccogliendo prove che possano essere utilizzate anche in sede giudiziale. Questo perché sono state raccolte nel pieno rispetto della legge e possono, quindi, essere utilizzate come tali. Non smetterò mai di ribadire che le prove raccolte e la testimonianza dell’investigatore privato hanno un forte peso in sede giudiziaria o in fase di trattativa con la parte avversa, ma solo se regolarmente autorizzato dalla Prefettura. A fronte di un investimento in tal senso si possono risparmiare enormi quantità di denaro e guadagnare serenità nel futuro della vita privata e dell’azienda”.

RDS Europe opera in ambito civile e penale, offrendo le migliori tecnologie e le migliori professionalità presenti sul campo al servizio dei propri clienti, grazie a un ricco panorama di servizi che spazia dai tradimenti coniugali ai problemi ereditari, passando per illeciti aziendali, assenteismo doloso e accuse penali di ogni livello.

“Nell’immaginario collettivo – conclude il Cap. David D’Amico – l’investigatore privato può essere fatto da tutti senza nessuna preparazione, ma quello moderno non è come quello di ieri. Oggi per avere la licenza, autorizzata dal Prefetto, bisogna possedere una laurea di settore, aver lavorato in un istituto di investigazioni o affine ed essersi formato nel campo della criminologia e della normativa per poter svolgere adeguatamente la propria professione. Per questo è fondamentale rivolgersi a un investigatore privato professionista”.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie