Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Hercule III 2020 – Assistenza tecnica per prevenire e combattere la frode

Pubblicato il: 25 febbraio 2020 - Scadenza: 23 aprile 2020

FINALITÀ - L'obiettivo generale del Programma Hercule III è di proteggere gli interessi finanziari dell'Unione rafforzando così la competitività economica e garantendo la protezione del denaro dei contribuenti.

L'obiettivo specifico è "prevenire e combattere la frode, la corruzione e qualsiasi altro illecito o attività che incidono sugli interessi finanziari dell'Unione ".

Il Programma Hercule III si pone i seguenti obiettivi specifici:

  • migliorare la prevenzione e le indagini su frodi e altre attività illecite oltre gli attuali livelli rafforzando la cooperazione transnazionale e multidisciplinare;
  • aumentare la protezione degli interessi finanziari dell'Unione contro le frodi facilitando lo scambio di informazioni, esperienze e migliori pratiche, compresi gli scambi di personale;
  • rafforzare la lotta contro la frode e altre attività illegali fornendo supporto tecnico e operativo alle indagini nazionali, in particolare alle autorità doganali e di contrasto;
  • limitare l'esposizione attualmente nota degli interessi finanziari dell'Unione a frodi, corruzione e altre attività illecite al fine di ridurre lo sviluppo di un'economia illegale in settori chiave a rischio come la frode organizzata, compreso il contrabbando di sigarette e la contraffazione;
  • migliorare il grado di sviluppo della protezione giuridica e giudiziaria specifica degli interessi finanziari dell'Unione contro la frode promuovendo l'analisi del diritto comparato.

ENTITÀ DEL CONTRIBUTO - La dotazione finanziaria indicativa disponibile per il presente invito ammonta a 10.000.000 Euro.

Il contributo finanziario assumerà la forma di una sovvenzione. Tale contributo non può superare l’80 % dei costi ammissibili. In casi eccezionali e debitamente giustificati, il contributo finanziario può essere aumentato fino a coprire un massimo del 90 % dei costi ammissibili.

La documentazione dell’invito elenca i criteri che saranno applicati per determinare detti casi eccezionali e debitamente giustificati.

La soglia minima per un progetto di «Assistenza tecnica» è pari a 100 000 Euro. La dotazione finanziaria di un progetto per il quale è richiesta una sovvenzione non può essere inferiore a tale soglia.

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.