COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Friuli Venezia Giulia

A Tolmezzo mercato del lunedì e mercato contadino prorogati fino al 17 maggio

Si potranno vendere solo generi alimentari, ampliato l’orario di vendita dalle 8 alle 13 

ANCI Friuli Venezia Giulia

 Prorogati fino al 17 maggio il mercato del lunedì (solo alimentare) e il mercato contadino a Tolmezzo. Con due specifiche ordinanze, il sindaco Francesco Brollo ha prolungato l’attività di vendita di ambulanti e operatori agricoli ripartita lunedì 27 aprile. Con le nuove disposizioni, inoltre, viene ampliato l’orario di vendita che sarà dalle 8 alle 13: a partire da quest’ora NON sarà più possibile accedere all’area del mercato da parte di nuovi clienti ed entro le 14 dovrà essere lasciata libera. Confermate tutte le altre prescrizioni in ottemperanza al contenimento dell’epidemia da Coronavirus.

MERCATO SETTIMANALE. Mantenuta la collocazione delle bancarelle per la sola vendita di generi alimentari nel piazzale del parcheggio intitolato all’Emigrante Carnico situato in via Divisione Garibaldi dove saranno previsti varchi in entrata (davanti all’ingresso dell’autostazione) e in uscita (su via Cesare Battisti in corrispondenza della collinetta situata dietro le scuole medie) presidiati dalla Protezione Civile o da altro personale a supporto della Polizia Locale. Raccomandato il mantenimento della distanza interpersonale di un metro all’interno dell’area di vendita nonché la creazione di un'unica fila sul marciapiede lungo via Divisione Garibaldi. La Polizia Locale vigilerà l’area di mercato ricorrendo al contingentamento degli accessi in caso di presenza contemporanea di più di 30 persone. Gli ambulanti, nel rispetto dei principi del distanziamento sociale, dovranno comunicare con immediatezza alla Polizia Locale il formarsi di eventuali assembramenti.

MERCATO CONTADINO. Gli operatori agricoli saranno presenti, come consuetudine, in piazza Centa con ingresso in corrispondenza del varco posto sul lato sinistro (cinema David) mentre l’uscita sarà sulla destra (Sisal Matchpoint). I volontari della Nuova Pro Loco Tolmezzo (soggetto gestore) vigileranno sul regolare accesso all’area del mercato limitando gli ingressi in caso di presenza in contemporanea di più di 8 persone

DISPOSIZIONI COMUNI. La merce posta in vendita dovrà essere confezionata esclusivamente ad opera del venditore che dovrà mettere a disposizione del cliente soluzione e gel disinfettante per la sanificazione delle mani (per il mercato contadino questo obbligo è in capo al gestore). Per venditori e clienti è obbligatorio utilizzare guanti monouso nonché mascherine o altra protezione a copertura di naso e bocca. Tali presidi di sicurezza potranno essere messi a disposizione dei clienti che ne saranno sprovvisti. Potrà entrare un solo componente per nucleo familiare,eventualmente accompagnato da un minore di anni 14 che non verrà computato ai fini della capienza. Prima dell’inizio delle operazioni di vendita, ogni operatore commerciale (per il mercato contadino l’operazione verrà fatta dalla Pro Loco in collaborazione con i venditori) dovrà porre a terra apposita segnaletica finalizzata a tenere distanziati i clienti dal banco e fra loro.  

Le ordinanze che regolano l’attività dei mercati sono disponibili all’Albo Pretorio on-line del Comune di Tolmezzo (www.comune.tolmezzo.ud.it).

 

 

Archiviato in


Modifica consenso Cookie