Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FROOGS

SITLAND DIGITALIZZA CON TECNEST

FROOGS

Un progetto di digitalizzazione ed ottimizzazione ad ampio respiro per una produzione intelligente e veloce capace di mantenere altissimi standard qualitativi. Da questa idea è partito il percorso di trasformazione digitale intrapreso da Sitland, azienda specializzata nella progettazione e nella produzione di sedute di design, accanto a Tecnest, azienda informatica friulana, con una filiale anche in Lmbardia, impegnata in Italia in soluzioni software dedicate alla supply chain management.

La storia di Sitland, di Vicenza, è quella di un successo dell'industria italiana che ha saputo conciliare un profondo know-how tipico del Made in Italy con i processi industriali e tecnologici più innovativi.

Nata nel 1977, l’azienda, ha visto una crescita rapida e costante anche grazie alla sua capacità di puntare sulla qualità come elemento differenziante: oggi conta un fatturato di 22 milioni di euro e oltre 150 dipendenti.

Dall’implementazione di un sistema MES (Manufacturing Execution System) per una gestione totale e completa delle attività di fabbrica, all’interconnessione delle macchine di taglio, compliant con il Piano di Transizione 4.0, alla gestione del processo di produzione su terminali web, il progetto ha abbracciato tout-court le attività dei diversi reparti, permettendo a Sitland di raggiungere importanti traguardi.

“Reparti sincronizzati nella produzione della stessa commessa, preparazione dei materiali in ottica Lean e soprattutto un monitoraggio in real-time della produzione sono solo alcuni degli obiettivi raggiunti. Avere visibilità su colli di bottiglia, criticità ed inefficienze, ci permette di eliminarne le cause ed incrementare efficienza e livello di servizio al cliente finale – ci racconta Stefano Bortolotto, IT manager di Sitland – Il tutto, a livello di business, si traduce in un risparmio di tempo sulla gestione della produzione e in un incremento di performance: basti pensare che, con l’arrivo del software di Tecnest, siamo passati da una tempistica di lavorazione complessiva inizialmente di 3 settimane all’attuale di 2 settimane. Siamo in grado inoltre di assicurare date di consegna al cliente finale con una precisione del 99,9 per cento”.

Numeri, quelli raccontati da Sitland, che sottolineano l’importanza oggi, per le Pmi italiane, anche del cluster legno-arredo, di utilizzare le più innovative tecnologie: non solo per crescere dal punto di vista del fatturato, ma anche per assicurare quella qualità che da sempre è stato elemento di forza di molte realtà italiane del comparto.

 “Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti in Sitland – spiega Fabio Pettarin, presidente di Tecnest – . Il legno arredo rappresenta un’eccellenza tutta italiana che sta vivendo il suo momento di rinascita tecnologica, con la forza però di un comparto capace ancora di portare alto il nome della qualità tipica del nostro Paese ,mantenendo la sua filosofia artigianale”.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FROOGS

Modifica consenso Cookie