COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Umbria

Comune di Città di Castello: collocata la grata delle monache in Pinacoteca

ANCI Umbria

Fase due anche per la Cultura: oggi a Città di Castello ha riaperto i battenti la Pinacoteca comunale a Palazzo Vitelli alla Cannoniera e per l’occasione è stata collocata la grata delle monache risalente al 1500, dopo il restauro finanziato dal Rotary Club. “Oggi riaprono i nostri musei, Pinacoteca e Malakos - commenta l’assessore tifernate alla Cultura Vincenzo Tofanelli – e abbiamo dato tutte le disposizioni per aprire in sicurezza con il distanziamento per i turisti. Proprio oggi in videoconferenza con l’assessore regionale Agabiti, abbiamo discusso l’idea di una card per tutti i musei dell’Umbria nello spirito di allungare i tempi di permanenza dei visitatori. Ringrazio il presidente del Rotary perchè la grata è stata ripristinata dentro la Pinacoteca e sarà un valore aggiunto. Stiamo lavorando anche alla riapertura della Biblioteca in forme alternative, ma per la presenza dobbiamo attendere”.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie