Taekwondo: Dell'Aquila campione europeo

Il giovane pugliese ha vinto l'oro nella categoria -58 kg

Vito Dell'Aquila ha vinto la medaglia d'oro negli Europei di taekwondo a Bari: il 19enne pugliese di Mesagne (Brindisi) ha battuto nella finale della categoria -58 kg l'irlandese Jack Woolley per 24-22. Il titolo continentale avvicina Dell'Aquila, cresciuto nella New Martial di Mesagne (la palestra del campione olimpico Carlo Molfetta), alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
    Dell'Aquila aveva vinto il bronzo ai mondiali del 2017 e un altro bronzo agli europei del 2018.
    Sconfitti ad un passo dal podio gli altri italiani, Simone Crescenzi, Martina Corelli e Sarah Al Halwani. Nella categoria -63 kg Crescenzi si è fermato ai quarti, superato dal magiaro Jozsa per 15-22, dopo aver battuto agli ottavi l'albanese Cani per 24-17. Nella categoria -49 kg, Corelli ha vinto gli ottavi con un netto 23-0 sulla svizzera Schnell, ma ha dovuto poi cedere alla cipriota Kouttouki (9-10); nei -53 kg, Al Halwani è stata battuta ai quarti per 4-10 dalla serba Bogdanovic).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere