Motta, chi non ama il Genoa si faccia da parte

'A Lecce per attaccare'. Rossoblù mai vincenti in trasferta

(ANSA) - GENOVA, 07 DIC - Un Genoa che non vince due gare consecutive dal settembre 2018 cercherà a Lecce di sfatare anche il tabù trasferta non avendo mai conquistato bottino pieno in questo campionato lontano dal Ferraris. "Per noi sarà una motivazione in più - ha detto Motta - Dobbiamo attaccare e giocare per vincere. Perché con una vittoria fa bene al morale e per questo sono contento del successo sull'Ascoli in Coppa Italia". Proprio la gara di Coppa ha mostrato un Genoa compatto con gli esclusi dalle convocazioni tutti in tribuna a seguire la partita. "Sono contento di questo ambiente che abbiamo mantenuto sano - ha sottolineato Motta -. Siamo tutti dalla stessa parte, dal team manager Pellegri al presidente. Abbiamo tutti lo stesso obiettivo: salvare il Genoa. E si fa con idee chiare e sacrificio. Sono felice perché vedo che mi seguono e siamo sulla strada giusta. Poi ci sono sicuramente quelli che non hanno la nostra idea ma non mi interessa. Abbiamo bisogno dei tifosi, loro amano il Genoa. Chi non ama il Genoa si metta da parte".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie