• Primarie Puglia:organizzatori, affluenza buona,code in seggi

Primarie Puglia:organizzatori, affluenza buona,code in seggi

(ANSA) - BARI, 12 GEN - "L'affluenza al momento è buona, con code in diversi seggi ma gestite da una snella organizzazione.
    Siamo contenti di come sta andando". E' il primo commento sull'andamento del voto alle primarie del centrosinistra pugliese di Claudio Cesaroni, segretario regionale del Psi e presidente dell'associazione 'Primarie Puglia 2020' che organizza la consultazione.
    Secondo i primi dati, a Bari l'affluenza al voto alle 12 è stata di circa 2.500 persone. In mattinata, nei rispettivi seggi di residenza, hanno votato tre dei quattro candidati, il governatore uscente Michele Emiliano e il sociologo Leonardo Palmisano a Bari, il consigliere regionale Fabiano Amati a Fasano (Brindisi). L'ex eurodeputata Elena Gentile voterà nel pomeriggio a Cerignola (Foggia).
    Alle scorse primarie per le regionali, nel 2014, vinte da Michele Emiliano con il 57% delle preferenze, votarono quasi 140mila pugliesi. Nei 270 seggi allestiti in tutto il territorio regionale sono al lavoro circa mille volontari. Per gli under 18, gli allettati e i cittadini stranieri con regolare permesso di soggiorno ammessi al voto era necessario registrarsi sul sito entro ieri. Lo hanno fatto in 500. "L'organizzazione di queste primarie ha avvicinato anche persone nuove e questa per me è già una vittoria" ha detto Cesaroni. "Chi oggi partecipa ha vinto - aggiunge - chi fa polemica o non partecipa ha già perso", e auspica che le primarie siano "normate da una legge regionale".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie