Napoli: Gattuso, squadra fragile è mancata cattiveria

Tecnico:"Rigore? Se c'è Var bisogna utilizzarla.Non costa nulla"

(ANSA) - ROMA, FEB 9 - "Non voglio offendere nessuno dico solo che se c'è il Var, bisogna andare al Var. Non costa nulla".
    Così Gennaro Gattuso commenta, ai microfoni di Sky Sport, il ko casalingo del suo Napoli con il Lecce ed il mancato rigore per i partenopei che è costato l'ammonizione a Milik per simulazione.
    "La squadra è stata fragile - ha spiegato Gattuso - Lapadula, nonostante tre o quattro giocatori in marcatura, riusciva sempre a mettere la palla giù e a far salire la squadra. Anche se non fai gol quando ne hai la possibilità, la partita deve finire 0-0. Il problema è che in questo momento c'è troppa passività.
    Ci manca la cattiveria, non si può non andare con veemenza e organizzazione. Sulla pressione degli avversari riusciamo a fare il solletico. Nei primi 30 minuti abbiamo avuto sei palle gol, ma poi al primo pericolo non si possono perdere tutte le sicurezze. Invece in questo momento accade spesso".
    Non si dà pace Gattuso per i gol subiti e per aver deluso i propri tifosi: "Abbiamo dato loro un'altra mazzata, questa è la cosa che dispiace di più. Non basta solo la tecnica, giocando per 30'. Ne servono 90', concentrati in entrambe le fasi di gioco". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie