• Bif&st, Rai Cinema cede a Garrone parte diritti film Gomorra

Bif&st, Rai Cinema cede a Garrone parte diritti film Gomorra

DIretto ma non prodotto. Del Brocco: così avrai parte proprietà

(ANSA) - BARI, 30 AGO - Rai Cinema cede parte dei diritti del film Gomorra al regista Matteo Garrone. L'annuncio dell'amministratore delegato di Rai Cinema, Paolo Del Brocco, è arrivato in diretta ieri sera a Garrone, collegato telefonicamente, dal palco del Bif&st, il Bari international film festival.
    Del Brocco e Garrone sono stati insigniti dal Bif&st del premio per la co-produzione di "Pinocchio", di cui Garrone è anche regista. Del Brocco ha ritirato direttamente il premio a Bari mentre Garrone è intervenuto al telefono. "Il primo grandissimo successo di Matteo - ha detto Del Brocco - è stato Gomorra e durante la scorsa estate ha rimontato, perfezionandolo, il film che faremo sicuramente a breve uscire di nuovo in sala. Gomorra lo aveva diretto ma non prodotto. Noi di Rai Cinema abbiamo deciso di cederti una piccola quota di Gomorra - gli ha detto - in modo che anche tu avrai un pezzo di proprietà di questo film.
    In segno di stima, di amicizia e di rispetto verso uno dei primi cinque registi al mondo".
    Parlando del suo futuro, Garrone ha poi detto di essere "alla ricerca di un nuovo progetto, sono a pesca, aspetto di trovare l'idea che mi dia la scintilla. È un momento così difficile e così drammatico per quello che sta accadendo intorno a noi, che non sappiamo bene neanche quali saranno le sorti del cinema, non è facile per un autore. Non ho ancora le idee chiare, però sono alla ricerca e quindi spero di innamorarmi presto di un nuovo progetto". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie