Cagliari: Maran, a Brescia gara decisiva per morale

Panchina mister non in bilico,"dobbiamo superare questo periodo"

Il Cagliari prova a ripartire da Brescia per fermare una striscia negativa sempre più lunga - quattro giornate - e preoccupante visti i due gol fatti e i dieci subiti. Confermata anche dalla batosta di Coppa Italia con altre quattro reti al passivo contro l'Inter. "In fondo un mese fa - ha detto l'allenatore rossoblù Rolando Maran - abbiamo giocato la gara con la Lazio da cui è partito tutto. Non siamo cambiati. Sapevamo che prima o poi questi momenti sarebbero potuti arrivare. Ma li stiamo pagando molto cari. Dobbiamo riuscire a superare questo periodo e dobbiamo essere consapevoli di riuscire a farcela".

La panchina di Maran, forte dei 29 punti e del sesto posto, non sembra in bilico. "Sarà una gara decisiva per la squadra", ha detto il mister. Uno scoglio che può diventare un isolotto di salvezza per riprendere fiato e morale. Anche perché il calendario continua a proporre gare in trasferta: poi i rossoblù dovranno andare a giocare a Milano contro l'Inter in una partita, almeno sulla carta, dall'esito quasi segnato.

MARAN, MERCATO? PENSO ALLA SQUADRA - "Mercato? Io penso alla mia squadra". Lo ha detto l'allenatore del Cagliari Rolando Maran
rispondendo ai giornalisti nella tradizionale presentazione della gara di campionato, in programma domani alle 15 contro il Brescia. Tra i convocati non c'è Castro, che ha risentito di qualche problema nella gara di martedì contro l'Inter e non è riuscito a recuperare. C'è invece Nainggolan: giovedì si era allenato a parte proprio per le fatiche di San Siro. Il centrocampista belga dovrebbe essere ancora una volta il capitano dal primo minuto. Assenti invece i soliti Ceppitelli, Cacciatore, Mattiello e Pavoletti. Tra i convocati anche Cragno, ma il campo per lui è ancora lontano: in porta continua Olsen. 


   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie