Tenta di dar fuoco a compagna, arrestato

Operaio bloccato dai carabinieri, è accusato di tentato omicidio

Ha cosparso di benzina la compagna e ha cercato di darle fuoco. Un operaio di Monti, in Gallura, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio dai carabinieri di Olbia e della stazione di Monti. I militari sono intervenuti dopo aver ricevuto l'allarme telefonico di una donna che, incredula, stava assistendo alla scena. L'uomo ha prima insultato la compagna e poi l'ha minacciata, fino a passare alle vie di fatto. Secondo l'accusa, l'arresto mette la parola fine a un'escalation di maltrattamenti che la donna era costretta a subire da mesi. Da quanto è emerso nel corso delle indagini, infatti, un altro tentativo di darle fuoco si era verificato in agosto, sebbene la compagna non avesse denunciato il fatto.
    L'operaio è anche accusato accusato di maltrattamenti in famiglia, minacce e atti persecutori e minacce e oltraggio a pubblico ufficiale per le parole rivolte ai militari che l'hanno fermato.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie