Marijuana e cocaina per movida a Oristano, due arresti

Operazione polizia e carabinieri,sequestrati oltre 8 kg di droga

Un traffico di marijuana e cocaina destinato ai locali di intrattenimento delle zone costiere di Oristano e provincia, è stato sgominato in una operazione congiunta di Polizia e Carabinieri, coordinata dalla Procura. Due persone sono state arrestate: Davide Desogus e Giuliano Deidda, di 25 e 40 anni, disoccupati di Simaxis già trasferiti nel carcere di Massama.

Eseguite cinque perquisizioni che hanno portato al sequestro di oltre otto chili di marijuana essiccata, suddivisa in sacchetti sottovuoto, circa un etto e mezzo di cocaina contenuta in tre panetti e sette piante di canapa indiana che gli arrestati avevano nascosto all'interno delle loro abitazioni.

Sotto chiave anche bilancini, l'occorrente per confezionare le dosi, 40mila euro in contanti frutto dello spaccio e celati in una scatola di scarpe, alcuni assegni per un importo totale di 2.500 euro. Ad insospettire gli investigatori era stato il tenore vita condotto dai due disoccupati, decisamente al di sopra delle loro possibilità. La droga sequestrata, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato oltre 50mila euro.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie