A Sassari vietato fumare in strada insieme ad altri

Vietato fumare in presenza di altri, chiusure per bar e attività

Da oggi a Sassari è vietato fumare all'aria aperta in presenza di altre persone. Lo stabilisce un'ordinanza firmata dal sindaco, Nanni Campus, che usa il pugno di ferro contro chi trasgredisce le norme anti-Covid e iscrive nella lista dei potenziali sanzionabili anche chi si toglierà la mascherina, o la sposterà rispetto alla corretta posizione sul viso, per fumare in un'area pubblica, spazi aperti inclusi, nelle vicinanze di altri.

Nella stessa ordinanza Campus inasprisce i provvedimenti contro bar, ristoranti e attività commerciali, compresi i supermercati, prevedendo nuove sanzioni accessorie: per la prima violazione ci sarà la chiusura dell'attività per cinque giorni, per la seconda violazione la chiusura durerà dieci giorni, per la terza si sale a quindici giorni, dalla quarta si incorre in trenta giorni di stop.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie