Fotografia: in mostra gli oggetti e le case di Sciascia

Esposte dal 23 agosto nel Castello Chiaramontano a Racalmuto

 Chissà in quanti leggendo le varie pubblicazioni dei romanzi e dei saggi di Leonardo Sciascia, conosciuti in tutto il mondo, si sono chiesti, dove l'autore di Racalmuto, morto a Palermo il 20 novembre 1989, li avessi scritti. Una curiosità che ha mosso i passi del nisseno Lillo Miccichè che ha fotografato gli interni delle abitazioni dove Sciascia aveva vissuto. In primo piano anche gli oggetti che usava. Gli scatti, 50 in rigoroso bianco e nero, saranno esposti nel Castello Chiaramontano a Racalmuto (Agrigento) dal 23 agosto al 31 ottobre prossimi. Dice Vito Catalano: "Sono immagini che testimoniano un pezzo di vita di mio nonno". La mostra, a cura di Piero Baiamonte, sarà inaugurata dall'assessore comunale alla Cultura, Enzo Sardo, e da Catalano.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere