Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Alimentare: legumi protagonisti evento Slow Food a Polizzi

Alimentare: legumi protagonisti evento Slow Food a Polizzi

Il 20 e 21 agosto l'incontro della rete piccoli produttori

(ANSA) - PALERMO, 19 AGO - I legumi saranno al centro di un evento organizzato da Slow Food che quest'anno sarà ospitato a Polizzi Generosa, nelle Madonie, il 20 e 21 agosto. Si tratta di Slow Beans, una rete internazionale di piccoli produttori di legumi che si incontrano ogni anno (solitamente nella zona di Lucca), che condividono problematiche e opportunità, che raccontano al pubblico di visitatori l'importanza del consumo di legumi, proteine vegetali che fanno bene alla nostra salute ma anche al suolo e all'ambiente. A Polizzi saranno presenti circa 20 produttori da diverse regioni italiane, dalle cicerchie ai fagioli rossi di Lucca, tra cui parecchi Presìdi Slow Food, come il padrone di casa: il fagiolo badda di Polizzi Generosa.
    Inoltre ci saranno anche alcuni produttori che vengono dall'estero per partecipare ai lavori, da Germania, Bulgaria e Polonia. Slow Food da anni è impegnata in una campagna di sensibilizzazione per coinvolgere sindaci e amministratori locali in genere a inserire legumi di produttori locali nei menù delle proprie mense scolastiche, con significative ricadute sull'alimentazione dei più piccoli ma anche sul modello di agricoltura del proprio territorio. Non a caso nella giornata di sabato mattina sarà presentato uno studio realizzato da Slow Food in collaborazione con Food Insider, associazione che si occupa di rating dei menu scolastici, misurando l'equilibrio e la qualità della dieta offerta ai bambini a scuola.
    L'occasione sarà una tavola rotonda (sia in presenza che online sui canali social di Slow Food Italia) a cui sono invitati oltre 50 sindaci da tutta Italia, con particolare riferimento ai comuni della zona limitrofa a Polizzi, del Gal Madonie.
    L'obiettivo della due giorni è quindi duplice: invitare il pubblico a un maggiore uso dei legumi, ma anche sensibilizzare le amministrazioni pubbliche ad agire in questo senso attraverso il grande strumento della ristorazione scolastica. Infine, l'evento è una delle tappe di avvicinamento verso Terra Madre Salone del Gusto che si terrà a Torino dal 22 al 26 settembre e avrà come tema la Rigenerazione, delle relazioni, dei suoli, dell'agricoltura, dell'alimentazione. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie