Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Terna: Tyrrhenian lab per gestione sistema elettrico evoluto

Terna: Tyrrhenian lab per gestione sistema elettrico evoluto

100 mln in 5 anni. Intesa con atenei Palermo, Cagliari e Salerno

(ANSA) - PALERMO, 14 NOV - Terna, gestore della rete elettrica nazionale, investirà cento milioni di euro nei prossimi cinque anni per sviluppare le competenze necessarie a gestire un sistema elettrico in costante evoluzione. Lo ha annunciato presentando, nella sala magna dello Steri, a Palermo, il Tyrrhenian lab, progetto promosso da Terna in collaborazione con le università di Palermo, Cagliari e Salerno. L'obiettivo è quello di istituire un centro di formazione di eccellenza distribuito nelle sedi delle città in cui approderanno i cavi del Tyrrhenian Link, l'elettrodotto sottomarino di Terna che unirà la Campania, la Sicilia e la Sardegna, per un totale di 950 km di collegamento e 3,7 miliardi di euro di investimenti, favorendo l'integrazione dei flussi di energia proveniente da fonti rinnovabili.
    Valentina Bosetti, presidente di Terna, e Massimo Midiri, rettore dell'università di Palermo, hanno dato il via al master di II livello "Digitalizzazione del sistema elettrico per la transizione energetica", in presenza dei 15 studenti selezionati per la prima edizione del corso che terminerà a fine 2023. Il master farà da apripista a nuove professionalità dotate di competenze manageriali, ingegneristiche, informatiche e statistiche.
    Una volta terminato il master, gli studenti, con il supporto delle università, saranno assunti da Terna e potranno operare nella sede di Palermo in qualità di: esperti di algoritmi e modelli per il mercato elettrico, esperti di sistemi di analisi e regolazione, esperti di gestione degli apparati di campo, esperti dei sistemi di automazione di stazione (Sas) ed esperti di sistemi IoT di stazione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie