Vaccini:Asp Ragusa completa inoculazioni a sanitari ospedale

Somministrate già 1.050 dosi, prosegue campagna di vaccinazioni

(ANSA) - PALERMO, 15 GEN - Completate le vaccinazioni Covid al personale sanitario dell'ospedale "Giovanni Paolo II" di Ragusa. Inoculate 1.050 dosi, restano da vaccinare ancora 28 operatori per problemi legati ad altre patologie interferenti e contingenti. "Sono in programma le vaccinazioni riservate a sanitari dell'Asp con maggiore rischio e pertanto da eseguire in ospedale. A giorni per questi operatori organizzeremo la vaccinazione", dice Giuseppe Cappello che ha seguito, assieme al suo staff, tutte le operazioni. La campagna vaccinale anti Covid-19, intanto, prosegue ininterrottamente. Infatti, si è proceduto alla vaccinazione dei target vaccinali previsti dalle direttive assessoriali, dando priorità al personale medico, infermieristico e socio-sanitario, direttamente impegnato nell'emergenza epidemiologica e successivamente a tutto il resto del personale dell'azienda. Adesso, si sta procedendo alla vaccinazione degli operatori e ospiti delle strutture residenziali pubbliche e private, comprese le 117 case di riposo nel territorio di riferimento dell'Asp. Ed ancora, i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, personale convenzionato, cooperative impegnate nell'assistenza sociosanitaria anche a domicilio e studenti e specializzandi universitari di tutte le classi di laurea delle professioni sanitarie. Grazie alla collaborazione con i medici di famiglia saranno individuati gli ultra ottantenni, anche tenendo conto degli anziani con ridotta mobilità. Si sta procedendo, inoltre, a pianificare una piattaforma deputata alla prenotazione diretta da parte dei vari target vaccinali. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie